ASSOCIAZIONE NAZIONALE TUTTE LE ETA' ATTIVE PER LA SOLIDARIETA'

Presidente ANTEAS CISL Avellino:
Michele Barbone

Sede:
via Circumvallazione, 42
83100 Avellino

e-mail:
anteas.av@libero.it

Elenco Sedi Anteas

 

CHE COS’E’ L’ANTEAS
L’Anteas, Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà, è un’associazione di volontariato con
una sua autonomia gestionale e finanziaria, nel pieno rispetto delle leggi che regolano il mondo del terzo settore. L'associazione è aperta all’incontro con i giovani e con tutti coloro che condividono l’impegno della solidarietà civile e sociale e delle forme di scambio e di auto-aiuto.

LA STORIA
Anteas nasce nell’aprile del 1996. Da allora c’è stata una crescita continua e costante nel numero delle associazioni aderenti e nella qualità degli interventi effettuati, tanto che si può dire che Anteas è ormai una realtà riconosciuta e ben presente nel mondo del volontariato italiano.

LA VISIONE E LA MISSION
Anteas crede in una società solidale, in una rete di relazioni umane che formano una comunità, nella costruzione di relazioni che rompano il muro dell’isolamento, nella tutela e nell’affermazione degli anziani e delle persone deboli. Crede che il volontariato debba avere una funzione integrativa e non sostitutiva delle struttura pubblica, avendo al centro lo sviluppo della domiciliarità (per mantenere il più possibile l’anziano nel proprio habitat naturale) e il decentramento territoriale. Lavora in concreto per umanizzare il rapporto dell’utenza con i servizi.
Lo scopo di Anteas è promuovere politiche, iniziative e progetti finalizzati all’invecchiamento attivo, dispiegando tanti progetti in modo tale da coprire con le proprie reti di solidarietà attiva, tutta la realtà nazionale.

GLI ANZIANI COME RISORSA
Gli anziani sono una grande risorsa, un capitale sociale e culturale, un tesoro di esperienze che deve essere riscoperto e messo a disposizione della comunità. Non un segmento chiuso in se stesso, quindi, ma aperto alla società e alla partecipazione dei più giovani, tramite ad esempio il servizio civile.

ORGANIZZAZIONE
Anteas ha oggi una dimensione nazionale , regionale e territoriale… Sono le singole associazioni ad aderire alla rete territoriale di Anteas in base a regole etiche e democratiche comuni. l’organizzazione (presidente, vice-presidenti) funzioni e attività del nazionale (coordinamento e scambio delle buone prassi, relazioni esterne (rapporti col terzo settore e col sindacato) comunicazione esterna (stampa) e interna (web, fax, depliants, sito, newsletter-panoramanteas) informazione e formazione, progettazione e bandi…

DI CHE SI OCCUPA ANTEAS
Le principali aree di intervento sono in campo socio-sanitario e assistenziale, nel volontariato civico e sociale, nell’auto-aiuto (banca del tempo, abitare solidale, nei centri di aggregazione e circoli, nel turismo sociale e nei soggiorni di sollievo (con l’Etsi) nell’università degli anziani e nell’invecchiamento attivo.

I NUMERI DI ANTEAS
62.098 SOCI CON UNA CRESCITA COSTANTE
11.007 VOLONTARI. LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO SONO: 315, (DI CUI 273 ISCRITTE NEI REGISTRI DEL VOLONTARIATO)
123 ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE
127 AMBULATORI SOCIALI CON EROGAZIONE DI PRESTAZIONI INFERMIERISTICHE GRATUITE
143 AUTOMEZZI PER IL TRASPORTO SOCIALE
2 BARCONI (SAVONA)
8 UNIVERSITA’ DELLA TERZA ETA’
112 CIRCOLI DI SOCIALIZZAZIONE
70 CENTRI DI ASCOLTO
3250 NONNI VIGILI
4 BANCHE DEL TEMPO (LATINA,CROTONE , RAGUSA E SAN SEVERO (FOGGIA)

LE RISORSE, VERSO IL BILANCIO SOCIALE
Anteas riceve contributi da donazioni private, Enti Pubblici Locali, fondi del 5 x 1000, e dalla Fnp, Cisl. Per rendere trasparente l’utilizzo delle risorse Anteas ha avviato un progetto per realizzare, sia a livello delle associazioni che nazionale, il bilancio sociale.